file-text-o

Goodyear TPMS Heavy Duty

Per una circolazione non stop dei tuoi veicoli

Le aziende di trasporto sono confrontate a diverse problematiche nella gestione del loro parco mezzi :

  • Tempi di fermo
  • Interventi
  • Riparazioni dei veicoli
  • Performance del pneumatico
  • Carburante
  • Soddisfazione degli autisti
Fino all’ 85% * di incidenti legati ai pneumatici evitati
* Vantaggio verificato tramite un test eseguito in condizioni di uso reali nel 2017. Questo vantaggio può essere ottenuto solo a condizione di controllare costantemente i report e le allerte sulla pressione e la temperatura. I risultati possono variare in funzione dello stile di guida, delle condizioni di uso, della frequenza di sostituzione e della manutenzione delle gomme.

Come funziona

Dei sensori sono montati all’interno delle gomme :

I sensori controllano costantemente la pressione e la temperatura delle gomme per individuare eventuali perdite di pressione o problemi meccanici. Possono essere montati su qualsiasi pneumatico, sono estremamente affidabili e possono essere smontati e rimontati molto facilmente al momento di sostituire il pneumatico.

Installazione di un router con integrato un sistema GPS :

Il veicolo è dotato di un router a batteria, che rende operativo il TPMS Heavy Duty di Goodyear anche quando il veicolo è fermo a motore spento. Il sistema registra i dati in permanenza e invia allerte istantanee al sito web e alle applicazioni mobili di Goodyear. Adatto a qualsiasi tipo di veicolo e di applicazione, il sistema include il monitoraggio GPS.

Con la soluzione TPMS Heavy Duty di Goodyear è possibile prevenire la maggior parte degli incidenti legati ai pneumatici, e questo ha per effetto di  :

  • Ridurre considerevolmente i tempi di fermo dei veicoli (fino all’85% di incidenti legati ai pneumatici evitati*)
  • Ottenere un guadagno del 15% delle ore lavorate grazie al mantenimento della pressione corretta dei pneumatici